Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022

Audible è la piattaforma di distribuzione di audiolibri più diffusa al mondo. Non è un caso, se si pensa che si tratta di un servizio offerto dal colosso Amazon. Secondo una recente ricerca NielsenIQ, i dati sull’ascolto di audiolibri in Italia sono in rapidissimo aumento: nel 2021 sono aumentati dell’11% rispetto all’anno precedente, raggiungendo oltre 10.000.000 di ascoltatori. Ma il successo dell’ascolto di audiolibri e podcast su Audible dipende soprattutto da parametri rigidissimi riferiti alla qualità dei contenuti pubblicati.

Come pubblicare audiolibri su Audible rapidamente

In questa guida vedremo in modo analitico i passaggi e le opzioni a disposizione di chi intende pubblicare un audiolibro su Audible. Si tratta di scelte che richiedono comunque sia una notevole dose di impegno da parte dell’Autore (o della casa editrice). Se il tuo scopo è quello di pubblicare rapidamente senza troppi grattacapi, la via più breve è quella di affidare l’incarico ad un professionista che curi il tuo audiolibro a 360°, occupandosi di tutte le fasi necessarie per la pubblicazione di un audiolibro. Se sei alla ricerca di una soluzione di questo tipo puoi evitare di leggere l’intera guida e contattare direttamente Diego_D , uno dei professionisti più validi in circolazione in tema di pubbicazione Adiolibri:

Se invece desideri addentrarti nei dettagli della guida per affrontare il viaggio che ti condurrà alla tua prima pubblicazione di un audiolibro su Audible, buon proseguimento.

6169Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022 6169Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022
Realizzazione audiolibri - Voce maschile
A partire da 350,00€
31772Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022 31772Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022
Realizzazione audiolibri - voce maschile
A partire da 350,00€
6339Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022 6339Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022
Realizzazione audiolibri - Voce femminile
A partire da 150,00€
32251Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022 32251Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022
Realizzazione audiolibri - voce femminile
A partire da 350,00€
33580Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022 33580Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022
Editing e pulizia tracce audio per Audible, StreetLib e altre...
A partire da 500,00€
33889Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022 33889Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022
ACX editing e pulizia tracce per Audible, Story tell e altre...
A partire da 450,00€
33870Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022 33870Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022
Realizzazione Audiolibri - Voce Maschile
A partire da 200,00€
36718Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022 36718Come pubblicare audiolibri su Audible: la guida definitiva 2022
Produzione, distribuzione e promozione audiolibri
A partire da 100,00€

Chi può pubblicare audiolibri su Audible

Su Audible i contenuti possono essere pubblicati sia da Case Editrici, sia da autori indipendenti. Non importa la dimensione della casa editrice, su Audible la regola principale riguarda il contenuto. Va sottolineato inoltre che nella stragrande maggioranza dei casi, l’audiolibro presuppone che sia già stato pubblicato un libro, in versione cartacea (o digitale). Quindi, solitamente, un audiolibro è una modalità di fruizione alternativa ad un contenuto letterario già esistente.

Come pubblicare audiolibri su Audible in Italia

In molti Paesi, il modo più semplice per pubblicare audiolibri su Audible è collegarsi ad ACX, creare un profilo, inviare i file ed attendere l’esito dell’invio. Purtroppo, questo sistema automatico non è disponibile in tutte le nazioni e l’Italia ricade tra quei Paesi per i quali il servizio automatico non è ancora disponbile [almeno alla data di stesura del presente articolo, ultimo aggiornamento novembre 2021] . Significa forse che gli italiani non possono pubblicare su audible? Assolutamente no! Significa però che il percorso per arrivare alla pubblicazione è meno lineare. Andiamo a vedere almeno tre metodi per pubblicare audiolibri su Audible in Italia.

Partner a livello nazionale

Soprattuto per le case editrici, il modo migliore per pubblicare su Audible è quello di chiedere di diventare partner a livello nazionale. A questo scopo esiste una casella email dedicata da contattare. Riportinamo uno stralcio di testo pubblicato proprio sul sito di Audible:

Se tu o la tua azienda vi occupate di pubblicazione di audiolibri in Italia e vorreste pubblicare i vostri contenuti audio su Audible, mandaci un’email a [email protected]. Audible è una piattaforma a pagamento, dunque pubblichiamo solo contenuti originali e non disponibili gratuitamente su terzi siti web.

Pubblicare su Audible tramite Yuocanprint

Una modalità attraverso la quale una casa editrice o un autore indipendente possono pubblicare audiolibri su Audible viene offerta dalla piattaforma di self publishing Youcanprint. La procedura è abbastanza semplice, ma vale la pena soffermarsi su qualche dettaglio. Intanto bisogna fare una prima, importante scelta di campo: decidere se affidare a Youcanprint anche la registrazione dell’audiolibro, oppure se far registrare il file ad una voce narrante ad una voce diversa da quelle proposte dalla piattaforma. Quest’ultimo soluzione naturalmente vi presenta maggiori opzioni e potrebbe rivelarsi anche economicamente più vantaggiosa. Analizziamo adesso le due opzioni nel dettaglio.

Affidare la registrazione dell’audiolibro a Youcanprint

Il grosso vantaggio di affidare al registrazione direttamente a Youcanprint consiste nell’avere un unico interlocutore riguardo la pubblicazione dell’Audiolibro. Questo significa che Youcanprint si occuperà di tutte le fasi della pubblicazione di un audiolibro su Audible, che possiamo così sintetizzare:

  1. Registrazione dell’audiolibro
  2. Editing del suono
  3. Invio del file ad Audible

La registrazione dell’audiolibro può essere affidata sia a voci maschili sia a voci femminili. Al momento della stesura di questo paragrafo (07/10/2021) la scelta è tra 5 voci maschili e 6 voci femminili. Per ciascuna voce, è possibile ascoltare una piccola registrazione di prova. A seconda del professionista, il preventivo può variare. Di seguito riportiamo la simulazione di un preventivo di un audiolibro di 258000 caratteri spazi inclusi (grossomodo, un libro stampato di 200 pagine. Il risultato della richiesta di preventivo è la seguente:

Il preventivo può variare anche di molto, a seconda della voce selezionata, ma ovviamente la voce dell’attore deve incontrare il vostro gusto personale, quanto meno, dovrete considerare un compromesso. Può esistere però un sistema più economico per pubblicare un audiolibro su Audible attraverso Youcanprint, ed è illustrato nel paragrafo successivo.

Fornire a Youcanprint un file audio già pronto per la pubblicazione

[in corso di stesura]

Pubblicare su Audible tramite intermediari

Un’altra possibilità offerta a chi intende pubblicare un audiolibro su Audile arriva dai servizi di intermediazione. In sostanza, ACX consente di creare un account a diverse figure, ad sempio: scrittori, case editrici, agenti letterari, narratori, studi di registrazione:

Come abbiamo già detto, ACX non è disponibile al momento in Italia per nessuna delle figure elencate in quel menu, quindi non è possibile registrarsi nemmeno come agente. Però, per definizione, un agente è un intermediario. Dunque, è sempre possibile rivolgersi ad una figura di mezzo, dotata di regolare accout ACX, in grado di inviare l’audiolibro per conto vostro. Esistono quindi dei servizi specializzati nel gestire gli audilibri in qualità di intermediari, curare la pubblicazione, e gestire i pagamenti. Tali intermediari hanno sede in quei Paesi in cui è consentito apire un account ACX e possono pubblicare anche libri in lingua italiana. Una delle agenzie di riferimento in questo settore ha sede nel Regno Unito e si chiama Amplitudo:

Il processo è automatizzato e consiste nel creare un account ad un costo di 97 euro e nel riconoscere le provvigioni sugli incassi. Questa formula rende tale servizio poco vantaggioso agli autori che intendono pubblicare i loro audiolibri (si presume, al massimo, quattro o cinque volumi) mentre può essere più stuzzicante per Case Editrici che lavorano su quantità superiori.

Nelle FAQ del servizio è chiarito che gli autori:

  • Cedono i diritti dell’Opera solo per un tempo limitato
  • I self publisher avranno accesso diretto all’account ACX creato da Amplitodo per conto loro

Come preparare un audiolibro per Audible

Audible ha posto la qualità al centro di tutta la sua organizzazione, per questa ragione pubblicare un audiolibro su Audible è un processo minuzioso e scandito da fasi ben precise riassunto da ACX in una serie di video lezioni in inglese e che proviamo a riepilogare di seguito.

Registrazione dell’audiolibro

La registrazione della voce deve essere impeccabile, e per garantire ciò, bisogna usare delle accortezze ancora prima di sedersi davanti al microfono. Oltre ad essere in possesso dell’attrezzatura adatta, infatti, bisogna fare attenzione a cosa indossare e perfino a cosa mangiare prima della registrazione.

Abbigliamento e cose da evitare durante la registrazione di un audiolibro:

  • evitare orecchini e collane
  • camicie rumorose (optare per le tshirt)
  • sparpe con tacchi rumorosi (accidentamente possono toccare il pavimento)
  • orologi analogici con il ticchettio
  • smartphone

L’ambiente in cui si va a registrare inoltre deve essere perfettamente insonorizzato e lontano da linee del tram, traffico o stazioni ferroviarie. Anche il suono più impercettibe può insinuarsi all’interno della traccia audio.

Montaggio del file audio

La registrazione di un audiolibro è un lungo processo, in cui spesso una stessa frase deve essere riletta più volte, con diverse intonazioni, per poi scegliere quella più convincente. Alla fine di una registrazione c’è tutto il materiale necessario per l’audiolibro; ma purtroppo, anche molto materiale superfluo. Attraverso un lungo e laborioso lavoro di montaggio bisognerà eliminare le parti in eccesso per ottenere un unica traccia, fluida e lineare. Questa attività non richiede competenza altamente specializzate come quelle previste per la fase successiva (editing e pulizia del suono) ma comporta un enorme dispendio in termini di tempo.

Un altro aspetto fondamentale per un montaggio perfetto sono le eventuali pause tra una frase e l’altra, che per Audible devono essere piuttosto brevi. Sarà quindi necessario, nel caso i tempi morti tra le pause fossero eccessivi, lavorare per “accorciarli”.

Mastering (editing e pulizia del suono)

Di tutto il processo di preparazione del file per Audible, questa è senza ombra di dubbio quella più tecnica e che richiede competenze specifiche. Soprattutto, è un processo di prova ed errore, il cui scopo finale è quello di migliorare la qualità del suono e ottenere una traccia audio che abbia le seguenti specifiche tecniche (rigorosamente richieste da Audible):

  • RMS compreso tra -23db e -18db (con picchi di -3db)
  • Rumore di fondo compreso tra -60dB e -50dB

Il seguente video tutorial rilasciano da Amazon ACX ( Audiobook Creation Exchange) fornisce una breve introduzione al concetto di Mastering del suono (contenuto in inglese):

Proprio per l’elevata complessità in fase di realizzazione, spesso si rende necessario ingaggiare uno specialista del suono in grado di realizzare un prodotto in linea con le specifiche richieste da Audible.

Preparazione e codifica dei file audio

L’ultimo passo da compiere consiste nella preparazione dei file da inviare ad Audible. Anche questa attività, come le precedenti, appare essenziale ai fini dell’accettazione del Vostro audiolibro. In estrema sintesi, i file da inviare dovranno essere codificati ad un minimo di 192kbps CBR MP3s (se non sapete cosa significa, provate a rivolgervi a Maurizio R.). L’audiolibro può essere registrato in mono o in stereo, ma non in una combinazione dei due. Audible raccomanda in mono, in quanto riduce le probabilità che si presentino errori in fase di codifica.

Gli elementi essenziali della preparazione del materiale sono i seguenti:

  • File in formato MP3, da 192kbps o superiori, Constant Bit Rate (CBR)
  • Codificare i file a 44.1kHz
  • Ciascun file deve contenere un solo capitolo
  • Ciascun file deve avere una durata massima di 120 minuti (se un capitolo dura più di 120 minuti, bisongna creare due file aventi lo stesso nome, con l’aggiunta di PART_1 e PART_2
  • Tutti i file devono essere dello stesso canale (o tutti mono o tutti stereo)

Copertine e Tag

Altro elemento essenziale dei file sono i TAG, che Audible definisce TAG 3. Cosa sono? Attributi, informazioni e immagini. Ciascun capitolo infatti dovrà essere corredato da un’immagine di copertina che avrà le seguenti specifiche tecniche:

  • dimensione: 600px X 600px
  • risoluzione: 72dpi

Inoltre, in corrispondenza di ciascun file, dovranno essere aggiunte le seguenti caratteristiche:

  • Autore
  • Titolo del libro
  • Nome della voce narrante
  • Casa Editrice
  • Argomenti trattati

Alcune di queste informazioni sono opzionali, mentre altre obbligatorie e servono per facilitare la ricerca dell’audiolibro all’interno dello Store.

Tags
No tags
Share

Related articles